Indagato per il caos di piazza San Carlo, il questore di Torino nominato prefetto

ANSA

Angelo Sanna


Pubblicato il 22/12/2017
Ultima modifica il 27/12/2017 alle ore 07:36
torino

 

Il Consiglio dei Ministri ha nominato prefetto Angelo Sanna, 62 anni, dal marzo 2015 dirigente generale di Pubblica sicurezza e dallo scorso 4 maggio questore di Torino. Prenderà il suo posto l’attuale questore di Perugia Francesco Messina, 56 anni, in precedenza questore prima a Caserta e poi a Varese. La notizia, diffusa dall’agenzia Ansa, è stata confermato dallo stesso ministero dell’Interno. 

 

 

L’incarico di Sanna in città è durato meno di otto mesi. Il suo nome è finito nel registro degli indagati nell’inchiesta per omicidio colposo legata al caos di piazza San Carlo. Il 3 giugno, durante la finale di Champions Juventus-Real Madrid, la folla impazzita ha travolto le transenne e calpestato i cocci di vetro sparsi ovunque: il bilancio della serata parla di oltre 1500 feriti e una vittima, Erika Pioletti. 

 

 

Laureato in Giurisprudenza, Messina è in polizia da trent’anni. Dal 2003 primo dirigente, è stato anche Capo Centro del Sisde a Palermo, Capo della squadra mobile di Milano, vicario della questura di Bergamo. A conclusione del corso di Alta Formazione Dirigenziale presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia, ha conseguito il Master Universitario di II livello in Sicurezza, Coordinamento Interforze e Cooperazione Internazionale di Polizia, presso l’Università Sapienza di Roma. 

 

 

 

 

 

 

home

home