Ieri Civezza senz’acqua per ore. Poi l’ordinanza di non potabilità

Roberto Rossi con le taniche portate alla scuola per sopperire alla mancanza d’acqua


Pubblicato il 12/01/2018
civezza

Un intero paese per ore senz’acqua, con i disagi che questo comporta e, quando l’acqua è tornata a sgorgare dai rubinetti verso sera è risultata non potabile. Il sindaco ha dovuto emettere un’ordinanza per vietarne l’uso.  

È stato un giovedì nero (11 gennaio, ndr), ieri, per Civezza, che - e non è la prima volta - si è svegliata in pieno black out idrico. Nel recente passato la stessa situazione di difficoltà nell’approvvigionamento idrico si è verificata altre volte. Undici mesi fa la gestione dell’acquedotto è passata dal Comune a Rivieracqua, nell’ambito di una riorganizzazione generale del servizio che ha riguardato tutta la provincia. Epperò, forse, località come Civezza hanno risentito del cambio di conduzione. Prima infatti erano l’operaio del Comune Roberto Rossi, con il sindaco Giuseppe Ricca, che andavano a controllare di persona l’acquedotto. L’impianto è situato in cima al paese, in Regione Poggi. Ieri i residenti, memori di quando erano i propri concittadini a occuparsene, hanno tempestato di telefonate proprio il sindaco e lo stesso Rossi. Quest’ultimo, per evitare che la scuola, con tanto di mensa, dovesse chiudere, ha fatto la spola con le taniche d’acqua per garantire i rifornimenti d’accordo con la prèside Paola Baroni. Disagi hanno patito il bar e il ristorante.  

A metà pomeriggio sono arrivati i tecnici di Rivieracqua che hanno eliminato l’inconveniente. Si trattava, pare, di un alimentatore andato in tilt forse dopo il forte temporale scatenatosi sulla zona lunedì sera.Tuttavia il sindaco Ricca è stato costretto a emettere un’ordinanza di non potabilità dell’acqua. Succede che i valori non siano nella norma dopo un intervento all’acquedotto. Prima che tornino regolari i parametri occorre lasciar passare un po’ di tempo. Oggi Civezza spera che l’acqua torni bevibile. Problemi ce ne sono già stati abbastanza.  

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi