Incendio di Macugnaga, da chiarire se la morte del medico è prima o dopo il rogo

Giuseppe Spada aveva 65 anni e viveva a Novara


Pubblicato il 13/01/2018
MACUGNAGA

Il corpo carbonizzato riverso a terra nel bagno al secondo piano di una villetta di Macugnaga invasa dalle fiamme. Così i vigili del fuoco all’alba di ieri hanno trovato Giuseppe Spada, 65 anni, residente a Novara ma legato fin da piccolo al paese ai piedi del Monte Rosa dove passava lunghi periodi di villeggiatura. Spetta ora agli inquirenti stabilire se la morte sia avvenuta prima o dopo lo scoppio dell’incendio che - dai rilievi effettuati nella villetta di Pecetto - è divampato dalla camera da letto, a fianco del bagno dove è stato trovato Spada. Il cattivo funzionamento di una delle molte stufette elettriche o un corto circuito sono le cause più probabili. Toccherà al magistrato Laura Carrera decidere se sarà necessaria l’autopsia. 

 

LEGGI ANCHE - Medico muore nel rogo dell’abitazione a Macugnaga  

 

L’allarme ieri è partito alle 3,30. Un uomo in frazione Staffa, mentre spalava la neve, ha sentito un odore acre, come se qualcosa stesse bruciando, e ha chiamato il caposquadra del distaccamento dei volontari di Macugnaga Gianluca Leidi. Dopo un rapido giro del paese, la scoperta a Pecetto: dalle finestre di una villetta di fronte al parcheggio coperto, a non più di venti metri dalla strada, si vedevano le fiamme. Sono così scattati i soccorsi: primi ad arrivare i volontari dei vigili del fuoco di Macugnaga, poi i pompieri di Domodossola e Villa. Rompendo i vetri delle finestre sono entrati nell’abitazione; le fiamme erano molto alte, alimentate dagli abbondanti rivestimenti in legno. I pompieri hanno trovato il corpo senza vita di Spada a terra in bagno e già compromesso dal fuoco. A fianco la stanza più devastata dalle fiamme: è da lì che tutto sarebbe partito. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri di Bannio Anzino. Il corpo è stato poi portato all’obitorio dell’ospedale di Domodossola. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno