Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Calcio
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 14/01/2018.

Voto Figc, quattro in campo. E la Serie A guarda al Coni

Entro mezzanotte la presentazione di candidature e programma, il 29 le elezioni. Sibilia, Gravina, Tommasi e (forse) Lotito: ora è tempo di alleanze. Le big convinte che solo un commissario possa riscrivere le regole
Uno, due e tre. Forse quattro. La prima partita con in gioco la presidenza della Federcalcio (al voto il 29 gennaio) si chiuderà questa sera a mezzanotte, limite entro il quale è consentito presentare candidatura e programma. Lo hanno già fatto, in ordine cronologico, Tommasi (Associazione calciatori), Gravina (Lega Pro) e Sibilia (Dilettanti). Lo farà, almeno così ha annunciato agli sfidanti, Lotito, patron della Lazio e senza mandato «politico» di una lega, ma con i numeri della A (undici club...continua
GUGLIELMO BUCCHERI
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
LAPRESSE
Antonio Barillà
Oggi a Milano vertice con il Cagliari per l’attaccante nord coreano. Ha sfiorato il Barcellona, a Perugia i primi passi e la consacrazione

GIANLUCA ODDENINO
Dal flop Joao Mario all’unica stella (ko) Dybala: in Serie A la maglia simbolo pesa sempre di più e in campo si vede sempre di meno. Mentre all’estero Messi, Neymar&C danno spettacolo

LAPRESSE
TIZIANA CAIRATI
Sono ancora incerti i tempi di recupero di Conti e Storari

tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition